Chicos Mambo al Teatro Nazionale di Milano
Incanto Quartet Teatro Nazionale Milano Concerti

CHICOS MAMBO

12 FEBBRAIO 2019

Si informa la gentile clientela che lo spettacolo "Chicos Mambo" in programma il 12 febbraio al Teatro Nazionale CheBanca!, è stato spostato ad Assago (Mi), al Teatro della Luna.

I Chicos Mambo nati nel 1994 a Barcellona da un'idea di Philippe Lafeuille, coreografo e metteur en scene, è un gruppo che attualmente riunisce sei ottimi artisti versatili e tecnicamente agguerriti con i quali Philippe reinterpreta il mondo della danza, guardandolo con ironia e poesia. Più sofisticato dei Trocks, il mondo dei Chicos Mambo è infatti legato anche all'immaginario, alla fantasia, alla grazia oltre che ovviamente all'universo-mondo della danza, dal balletto classico in giù.

Pluripremiati dalla critica, invitati in festival à la page, i Chicos Mambo presentano in Italia una vera e propria hit della loro produzione: Tutù. Creato nel 2014 per celebrare il ventennale della compagnia, lo spettacolo è diventato talmente popolare e richiesto che di fatto è un vero e proprio must see. Replicato per sei mesi ininterrottamente al Bobino di Parigi lo show è un omaggio alla danza di cui il celebre costume è un'icona. Ma anche qui, l'icona si trasforma: diventa quasi un piumino in cui i ballerini scompaiono, o l'abito di una figurina da carillon che gira inesorabilmente. O anche un incredibile piumaggio: quello dei mitici Quattro Cignetti Quattro del Lago dei Cigni, che trasformano la loro danza cronometrica in un divertentissimo contest di hip hop.

Perché in Tutù si attraversano tutti i generi. E oltre al balletto classico, ci sono le sfilate interminabili su antiche canzoni sul grammofono, tipiche dei 'pezzi' di Pina Bausch. O le moine delle ginnaste che alle Olimpiadi ci strabiliano con i loro incredibili tecnicismi e i loro guizzi espressivi un po' fané. E gli assoli 'espressivi' di palpitanti danzatrici moderne, metà valchirie e metà erinni. Il tutto declinato con grazia e bravura, con un gusto per il dialogo con il pubblico capace di incantare e dimostrare che anche un nostro semplice gesto, se guidato con abilità e poesia, può diventare danza. Dimostrando che in ogni essere umano c'è nascosto ma pronto a uscire quando meno te lo aspetti, un animo danzante.